accedi   |   crea nuovo account

Il bacio a mezzanotte

La Luna Nera
si fermò a guardare
l'unione
delle nostre labbra
al centro
del deserto ponte.
Ti stringevo
e sorridendo mi dicevi
"È tardi".
Il campanile
batté la mezzanotte
e in un ultimo bacio
come Cenerentola
fuggisti.
Nel silenzio
rotto solo
dallo scorrere dell'acqua
lei sorrise.

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Anonimo il 03/08/2013 20:02
    Hai incastonato un bacio, come una gemma, fra favola e realtà. Semplicemente... emozionante!