username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Amore e paura

19/06/2013
Mi stringerai le mani
sussurrandomi il tuo amore..

Soffocherai i miei respiri
con i tuoi baci..

Accarezzerai la mia pelle
con dolcezza e passione..

Farai di me
il tuo tesoro più grande,
il tuo unico amore..

Farai di me la tua realtà,
un sogno da vivere in due..

Ti amerò come non ho amato mai,
sarai vita per me..

Ma so già che finirà..
si spegnerà il tuo amore per me,
sparirai come nebbia..

Mi lascerai da sola
e inerme amerò per due..

So già che finirà,
fermerò le tue mani..
non ti lascerò più accarezzare il mio corpo..

Abbasserò lo sguardo
rinuncerò ad incrociare i tuoi occhi..

Tremerò come foglia d'autunno..
suderò come rugiada al mattino..

Sciogli il tuo abbraccio,
ridammi il respiro
la mia aria.. la mia libertà..

Rivoglio i miei spazi..
non privarmi della mia vita..

Mi spaventa il tuo sguardo su di me
inerme, non so lasciarmi andare..

Mi accelera i battiti questa voglia di te
ma la paura vince,
vince su tutto..

Voglio andare via..
via da te, via da questo letto,
via da ciò che sarebbe stato se
mi fossi abbandonata a te..

 

3
4 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 11/09/2013 09:50
    Una poesia che è un'autoritratto dell'inconscio che emerge con irruenza ma che si tenta di reprimere. La nostra libertàndi amare e le nostre paure di non essere più amati. Una costante continua nel rapporto amoroso che io sto vivendo con intensità e sofferenza e che ci lascia impotenti ed esposti al dolore. Ma forse il dolore è una costante della vita e dovremmo saperlo leggere e gestire in modo da ricavarci conforto e sostegno.
  • Nicola Lo Conte il 27/08/2013 19:05
    Rinunciare ad amar, e per paura di soffrire, è come decidere di non vivere, per paura di dover morire...
    Accetta l'amore... e vivilo... nessuno conosce il futuro!
  • stella luce il 08/08/2013 11:44
    bello rileggerti qui... non si può andare via da ciò che si ama... tutte le emozioni i sentimenti vanno vissuti anche se poi potrebbero fare male... sono versi stupendi ma non scappare da essi... ciaoooo
  • Rocco Michele LETTINI il 04/08/2013 17:21
    Rivoglio i miei spazi...
    Ridammi il respiro...

    VERSI CHE RICERCANO LA LIBERTA' PERDUTA... MESSI ISOLATAMENTE RACCHIUDONO UNA PROFONDA METAFORA... COME SEMPRE DAL CUORE L'EFFUSO DI SAGGEZZA CHE ESALTA IL VITAL... IL MIO ELOGIO ROSSANA... MANCACO I TUOI VERSI SAPIENTE POETESSA...

4 commenti:

  • giulia il 03/04/2015 23:42
    Voler scappare da ciò che in realtà si desidera..
    Uscire dal carcere dei sentimenti!
    Splendida, complimenti
  • danilo il 20/10/2013 10:56
    Bello questo tuo canto di dolore e libertà, belle le immagini che riesci a far arrivare, con quel pizzico di tensione..
    bravissima...
  • senzamaninbicicletta il 11/08/2013 13:44
    mi chiedo perché hai smesso di scrivere sei bravissima!
  • Rocco Michele LETTINI il 04/08/2013 17:26
    MANCANO al posto di MANCACO... UN BEL REFUSO... SCUSAMI...