username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Etereo

Rammento
la tenerezza sconvolgente
e quasi assurda
della mia mano
che si stupiva
nel racchiudere un tuo seno,
piccolo,
come il bocciolo di un fiore che,
di primo mattino,
si sta schiudendo,
pian piano,
carezzato
dal tepore lieve
dell'alba.

 

3
8 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro Moschini il 13/08/2013 02:31
    Sensualità e dolcezza. Rispetto per l'amata... Molto bella.
  • Don Pompeo Mongiello il 10/08/2013 11:44
    La solita tenerezza espressa con vera dolcezza. Bravissimo!
  • Vincenzo Capitanucci il 08/08/2013 07:52
    il Tuo piccolo seno.. stava nella mia mano... come in un nido.. mentre il sole del nostro Amore schiudeva fiori.. nel mio cuore...

    bellissima Nicola..
  • Rocco Michele LETTINI il 07/08/2013 21:47
    BEH COME RECENSIONE TI LASCIO LA MIA BUONA NOTTE...
  • marcello moiso il 07/08/2013 21:41
    Un sensuale, poetico e struggente ricordo.

8 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 13/08/2013 13:45
    Grazie per la tua bella recensione, Alessandro...
  • Nicola Lo Conte il 10/08/2013 12:48
    Grazie, Caro Don...
  • Nicola Lo Conte il 10/08/2013 11:01
    Grazie, Stella Luce... lieto ti sia piaciuta...
  • stella luce il 09/08/2013 21:35
    bella Nicola, in questa vesta sensuale... bei versi
  • Nicola Lo Conte il 08/08/2013 11:25
    Grazie, Vince, tu sai vedere oltre...
    Bella l'immagine del nido!
  • Nicola Lo Conte il 08/08/2013 11:18
    Grazie, Marcello... si, struggente come tutti i ricordi d'amore...
  • Nicola Lo Conte il 08/08/2013 11:16
    Grazie, Rocco... Felice ti sia piaciuta.
  • Rocco Michele LETTINI il 07/08/2013 21:46
    AMORE NEI RICORDI... LODEVOLMENTE RIMEMBRATO...
    IL MIO PLAUSO

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0