accedi   |   crea nuovo account

Io e l'airone cinerino

Fermo ritto immoto là nella risaia
verde un airone cinerino, fisso io qui
fermo curvo su un paracarro al ciglio
di una strada, quello le larghe ali stese
poi lentamente, pigro quasi, prende il volo
quali che siano i suoi pensieri con lui
volando stanno, mi alzo io barcollo
a terra cado gravato dagli affanni miei.

 

5
7 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Salvatore Masullo il 10/08/2013 14:13
    Bellissima lirica, con descrizioni meravigliosamente verseggiate. Colpisce, nella chiusa finale, il bel contrasto tra i pensieri possibili di un airone e gli affanni pesanti del nostro lento divenire. Piaciuta molto!
  • Anonimo il 08/08/2013 16:20
    Un ingranchimento fisico o l'estasi di un così superbo spettacolo?
    Mi interessa comunicarti che la lettura sembra supportata da virtuali scatti fotografici che permettono di godere, ad una ad una, delle sequenze immortalate dagli occhi.
    Complimenti!
  • Nicola Lo Conte il 08/08/2013 11:33
    Crei immagini con le parole, congelando un frammento di realtà!
  • Anonimo il 08/08/2013 08:27
    Se ali valide, con tanta buona volontà ci costruiamo, in volo con i nostri concreti sogni anche gli affanni possiamo portare e vederli mutare in utili, solide costruzioni. Di appoggio, per spiccare altri voli, ed altri ancora, ancora, ancora... Perché la vita nostra vita sia.
  • Rocco Michele LETTINI il 08/08/2013 08:04
    QUANTO SOMIGLIA IL TUO COSTUME AL MIO...
    UN RISPOLVERO LEOPARDIANO BRILLANTEMENTE LASCIATO...

7 commenti:

  • stella luce il 11/08/2013 21:34
    il volo di un cenerino è qualcosa di spettacolare... ci incanta... bei versi
  • Alessandro il 10/08/2013 02:03
    Quando il volatile incarna un'idea ansiosa di decollare, uno spirito che vuole essere libero dagli affanni quotidiani.
  • loretta margherita citarei il 09/08/2013 03:28
    bella descrizione piaciutissima
  • Caterina Russotti il 08/08/2013 13:06
    Ma che bell'immagine poetica di un si bello esemplare..
  • Ellebi il 08/08/2013 12:21
    Come al solito davvero bella. Complimenti e saluti
  • Lorenzo Brogi il 08/08/2013 08:54
    bravo le immagini sono evocative e la ritmica è buona, la lettura corre con falicilità sino alla fine.
  • Lorenzo Brogi il 08/08/2013 08:53
    bravo le immagini sono evocative e la ritmica è buona

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0