PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Compleanno

Ci sono stati giorni duri
quante volte ho pensato
di lasciarla lì
ma sempre la vita
col suo unico raggio di sole
mi trafisse il costato
e vissi
a dispetto d'ogni cosa
per inerzia
o per amore
mai lo saprò

E adesso
che il più è fatto
e mancato
quasi mi rallegrano a volte
le mie sconfitte
non sarei forse
quel poco che sono
senza di loro

Ho molto urlato
inutilmente
tutto sfiorisce
candido ancora
a saperlo
ci aspetta ogni cosa
dolce, amara
sacra
solo perchè nostra

 

1
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 10/08/2013 02:08
    Ogni cosa, anche se amara, ci aspetta ed è sacra in quanto nostra. Un ragionamento che mi ha veramente affascinato.
  • Anonimo il 08/08/2013 20:06
    E si Ciro.. la vita procede con ostinazione, ad onta di tutto, di quant'è dura, finanche di quant'è bella..

3 commenti:

  • ciro giordano il 11/08/2013 22:33
    grazie a tutti, per le vostre parole, un abbraccio a Stella, Alessandro e Marcello
  • stella luce il 11/08/2013 21:39
    anche se in ritardo tanti auguri di un buon compleanno... questi versi sono un distillato della tua vita... ogni cosa fatta dolce ed amara è tua e solo tua...
  • loretta margherita citarei il 09/08/2013 03:41
    significativa, bella poesia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0