accedi   |   crea nuovo account

Sono brava? 2

Sono stata brava
quando ho fatto la valigia: solo cinque cose ho messo dentro,
più me stessa.
Mi sono nascosta bene nella valigia,
che qualcuno avrebbe portato via con sé,
nascondendomi come un segreto.
Poi,
non sono stata brava,
perché ho tossito,
e mandato tutto a puttane.
Lui mi ha scoperto,
mi ha tirato fuori
e mi ha detto
"Per questo non mangiavi più ,
volevi scappare dentro la valigia?
E adesso non mangerai più
perché non ne hai diritto.
Sei stata cattiva lo sai?"
"Lo so -ho risposto-
non sono stata brava
e tu giustamente mi punisci!
Lo sapevo
che tu sei il gatto
e io il topo..."

Giusta è la mia fine.

 

3
6 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Nicola Lo Conte il 09/08/2013 17:07
    Poesia che fa pensare... scappare dal carnefice, nascosta in una valigia, e l'arrendevolezza della vittima che da potere al più forte!
  • Rocco Michele LETTINI il 09/08/2013 10:04
    METAFORA E IRONIA IN UN EFFUSO DI MEDITAZIONE...

6 commenti:

  • Alessandro il 10/08/2013 01:55
    Una fuga quasi scritta nel destino. Piaciuta
  • loretta margherita citarei il 09/08/2013 15:28
    originale, apprezzatissima
  • rainalda torresini il 09/08/2013 13:03
    le altre cinque cose erano senza importanza... servivano solo a coprire il suo corpo
  • rainalda torresini il 09/08/2013 13:03
    le altre cinque cose erano senza importanza... servivano solo a coprire il suo corpo
  • rainalda torresini il 09/08/2013 13:02
    le altre cinque cose erano senza importanza...
  • Vincenzo Capitanucci il 09/08/2013 10:40
    farsi piccola piccola... come un soldo di cacio.. per evedere in valigia...
    dipende da cosa erano quelle altre cinque cose...
    piaciuta molto... Rainalda..