accedi   |   crea nuovo account

Costruzione silenziosa

Una certezza si scalfisce
poi un evento riesce
mi farà sentire meglio

sollevato

come un dovere compiuto
arrivare verso te
ma non te lo posso dire.

Proverò a spiegare
senza utilizzar parole.

 

3
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • silvia leuzzi il 10/08/2013 16:41
    Una poesia sibillina mio buon amico, si presta a tantissime interpretazioni tutte giuste, tutte valide. Tanti ricordi nel leggere e rileggere questi pochi versi asciutti, come asciutta da un'arsura celebrale rimango di fronte al rammarico di non saper ascoltare il silenzio

6 commenti:

  • stella luce il 11/08/2013 21:54
    una certezza che traballa... ma poi andare verso lei fa riuscire tutto e senza dire nulla nel silenzio della vita tutto si risolve...
  • Anonimo il 10/08/2013 10:03
    La parafrasi di Alessandro è perfetta.. Una poesia che ti lascia sul ciglio della curiosità. Carina.
  • alessandra moschella il 10/08/2013 06:54
    Perché poi fare uso di parole che spesso sono fraintese quando ci sono mezzi altrettanto se non più efficaci!?!
  • Alessandro il 10/08/2013 01:56
    Una certezza che si scalfisce, un ostacolo superato. Resta un'impresa che non ha bisogno di parole.
  • Nicola Lo Conte il 09/08/2013 17:25
    Entrare nell'altro/a senza parole è il modo più efficace ed autentico.
  • Anonimo il 09/08/2013 16:39
    Fare, agire senza clamore e il prodigarsi fa bene a se stessi e agli altri. Un caro saluto Antonio!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0