accedi   |   crea nuovo account

A chi mi ha chiesto di rimanere ma sono partita

È strano scrivere in russo;
A quanto pare, io ti penso.
Tu, che mi apri, quando busso.
Noi. Ma il "Noi" ha qualche senso?

Minuti scorsi come ore;
E nonostante la distanza
Vorrei ancora far l'amore,
E mai sarebbe abbastanza.

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • stella luce il 31/08/2013 15:49
    tanta passione... un amore russo... decisamente lontano...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0