PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'anima delle cose

L'uomo ricco di cose
grandi, ingombranti e senza calore
viaggia senza partire
e si smarrisce
tra i vicoli dell'accumulo
e i divieti della coscienza.
Parla tra sé,
organizza ma non invita,
si meraviglia delle sue tante cose
ma non ha con chi gioirne.
Stolto - dice la Voce -
non potrai goderne
perché sei custode e non autore.
Stolto - dice Dio -
non servono le grandi opere
se sei dentro piccolo.
Stolto - dice - l'Onnipotente,
non rovistare
sulle bancarelle del nulla,
chino con scoliosi dell'anima.
Vivi - dice la voce -
di sole cose si muore.

 

2
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 11/08/2013 23:56
    L'anima nelle cose, infusa da chi ne percepisce il reale valore. Apprezzata

2 commenti:

  • silvana capelli il 19/08/2013 15:20
    Stupeda riflessione che vale più di tutto l'oro de lmondo.
    Vivi, e vivi per LUI!
    BRAVA, Rosarita. Molto piaciuta, ed la realtà. ciao.
  • Ellebi il 12/08/2013 00:58
    Le cose sono belle, gli oggetti hanno così belle forme, ti invitano a toccarli, le cose non hanno un'anima ma si possono collezionare, le cose, le cose.. Certo alla fine le devi lasciare.. di sole cose si muore.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0