PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Stai!

stai!
amore mio ferma!

vuoi battere le radici dell'aspro,
ma ci sono io!

stai li amore!
placati nell'animo e nel profondo
non badare a me
pensa a te, a te e a te

fiero di me se pensi a te
audace il mio duello se pensi a te
contendo ogni torto se pensi a te

stai amore e pensa a te!
vigoroso il sentimento mio
non vuol mai desistere
e veglia il riposo tuo.

 

1
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 18/02/2014 23:17
    Un amore sublime che si totalizza completamente nell'altro!

3 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 19/08/2013 15:32
    L'amore vero tende sempre all'interessamento e alla sorte reciproca, una base che di solito non dovrebbe venir mai meno quando un rapporto è solido. Questi versi, pur lodevoli per l'intenzione, lo sono meno per l'uso delle ripetizioni.
  • Caterina Russotti il 13/08/2013 17:26
    Bella... hai saputo leggere nell'animo di una donna che per caratteristiche intrinseche, tende a pensare più a chi le sta vicino piuttosto che pensare a se stessa.. e per una volta è l'uomo che vuol badare all'amore suo...
  • stella luce il 13/08/2013 14:35
    Amare è donare... tu stai e pensa a te...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0