PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Trampolino

E mentre vai
Puoi salutare chi ti viene incontro
Siamo fatti di vento?
In fondo cosa rimane dei pensieri
dei gesti delle emozioni
Che sia tutto un gioco a cui siamo appesi
e precipitiamo per poi riapparire un attimo dopo?
Chi ti incrocia forse è il segno della corda che sta per lasciarti cadere
Che sia in fondo un bellissimo salto senza fine.

 

3
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • LIAN99 il 13/08/2013 09:42
    Poesia davvero bella ed intensa. Con dolcezza e levità, ci porta a riflettere sul senso ultimo dellaVita: un bellissimo salto senza fine per noi che siamo farti di vento?...
    Ennesima perla per un Autore che non è mai banale. Complimenti.

3 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 13/08/2013 10:13
    siamo fatti di vento... ed è tutto un gioco a volte pesante... oltre che pensante... a cui siamo appesi...
  • Caterina Russotti il 13/08/2013 09:27
    Esisteva un'associazione una volta, chiamata trampolino che proprio come hai scritto tu, in pochi giorni sapeva donare a bimbi e ragazzini con problemi di salute... attimi spensierati e di gioia che mai avrebbero vissuto se non avessero fatto quel "salto" .. Quella esperienza. Grazie per aver melo ricordato con questa bella poesia.
  • stella luce il 13/08/2013 08:06
    che bella visione della vita... siamo vento legati a questa terra pronti per saltare...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0