accedi   |   crea nuovo account

PoesieRacconti

PR è un gran giardino
con aiuole e piante d'ogni specie.
Prediligo fiori dall'inebriante profumo
attratto son da ricche aiuole
ma anche dai piccoli fiori di rugiada aspersi.
Eternamente puoi vagar
per tale sito.
Vi son posti antichi, brulli,
dimenticati dal tempo
e terreni aspri e incolti
e piante velenose.
Girovagando nell'intrico,
pur graffiato da rovi,
trovo oasi inaspettate,
ricche, lussurreggianti.
C'è tanto da imparare.
Dal cactus nasce un fiore
unico e prezioso.
I giardinieri?
son tanti e tanti e tanti
e operano magie
che fan sognare
usan profumi singolari,
scelti
e colori
con tonalità infinite.
Pollice verde?
Serve e non serve.
L'amore invece si
e questo è il lor segreto.

 

2
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Maria Rosa D. il 17/08/2013 20:56
    Questa poesia descrive così bene uno splendido giardino che sembra di passeggiare in mezzo ad aiuole, cespugli e piante meravigliose ma per crescere così rigoglioso ha bisogno soprattutto delle cure e del concome chiamato amore. Originalissima poesia piaciutissima!! Ciao.
  • Rocco Michele LETTINI il 14/08/2013 19:25
    PoesiaRacconti è il nostro giardino... Aiutiamolo a rimanere fertile... Un verseggio orgogliosamente costrutto...

5 commenti:

  • Fabio Magris il 16/08/2013 18:07
    Un grande GRAZIE a tutti per i preziosi commenti che mi avete fatto.
  • Anonimo il 16/08/2013 10:04
    Sei stato Tu ad ispirarmi il racconto di oggi -ed anche il modo positivo di vivere il mio sciopero- con la tua affermazione sull'amore, segreto della fertilità di quel ricco giardino che è per te "Poesie e Racconti". Grazie.
  • stella luce il 15/08/2013 15:43
    nn importa il fiore ma serve che il giardiniere provi amore... puó mai un poeta scrivere senza di esso... bella dedica a questo sito...
  • Anonimo il 14/08/2013 19:06
    Un'ode splendida per questo sito, con immagini poetiche di assoluta verità. Ben vengano i graffi se poi troviamo oasi! Bella bella, Fabio!
  • Caterina Russotti il 14/08/2013 19:02
    Insomma, un luogo dove scoprire e riscoprirsi. Dove i giardinieri usano una linfa preziosa chiamata amore per nutrire il loro giardino. Bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0