PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Fragilità (ad una Amica)

L'amore
è un vaso di cristallo posato in bilico su una mensola del tempo

la scossa di un attimo devastante

e Ti ritrovi
a terra

senza mani

- potresti rimproverarmi dove eri tu quando il giorno diventò una notte di doveri e l'assenza Ti avvolse come un deserto di voci incuranti del Tuo essere -

attonita
guardi le immagini della Tua vita scorrere nell'anima in folgoranti frammenti di cuore a forma di appuntite schegge

mentre l'acqua dei fiori che vi avevi posto viene riassorbita lentamente in lacrime

gonfie di dolore

con maniche rimboccate campeggi su un nido dalle uova rotte

ma il sole in cielo se alzi gli occhi fra mille difficoltà e fragilità di solitudine

splende ancora

 

4
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 15/08/2013 09:11
    POESIA... RIFLESSIONE... REALTA'... MEDITAZIONE...
    UN FIORE COI PETALI DEL VIVER AMOREVOLMENTE...
  • Anonimo il 15/08/2013 07:02
    Sono senza parole..è splendida.. complimenti davvero Vincenzo.

5 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 17/08/2013 17:03
    Molto piaciuta ed apprezzata questa tua eccelsa!
  • Anonimo il 15/08/2013 20:47
    Un bel messaggio davvero ricco di contenuto e non di inconsistenza eterea
  • Anonimo il 15/08/2013 19:15
    Penso che quell'amica alla quale è dedicata questa splendita ode d'amore, possa ritenersi nata sotto una buona stella... Questa è polvere di cielo a parole. Non aggiungo altro per non rovinare un incanto.
  • cadoni angelo il 15/08/2013 10:08
    Un finale grandioso. Mi e' piaciuta. Ciao.
  • karen tognini il 15/08/2013 08:38
    Una poesia splendida Vincenzo... apprezzera' moltissimo...
    nel dolore mai perdere la speranza...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0