PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La ferita

Il dolore non ha voto,
non discrimina l'anima né
il corpo. Non può guarire
per quello che hai, né per
quello, che rappresenti, né
per quello che sei.
Ogni volta che uno soffre
nasce l'opportunità di
compiere piccoli gesti.
Le emozioni e le ferite non
si buttano nel sacco della
spazzatura. In quel momento
mi domando, se ancora si
può continuare ad amare.

 

1
4 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 19/02/2014 07:07
    Molto apprezzata. complimenti.
  • Anonimo il 27/08/2013 21:43
    Questa poesia con naturalezza e chiarezza disarmante affronta il rapporto dolore-amore; apparentemente così disgiunti eppure così interconnessi; parla del dolore, della delusione, di ciò che inaspettatamente accade e ti ferisce, e nulla puoi per evitarlo perchè per evitarlo non avresti dovuto mai amare. Credo sia questo il messaggio e la forza di questa poesia; puoi decidere di far diventare l'intero tuo cuore un sacco della spazzatura, ma non puoi decidere cosa tenere e cosa buttare delle tue emozioni. Se continuare ad amare? Non lo so! È il cuore che decide, e lui sa quando battere più piano o più forte per irrorare le parti più bisognose... la FERITA da rimarginare.
  • Rocco Michele LETTINI il 17/08/2013 20:52
    Una poesia aforismatizzata nell'eloquenza più vera... IL MIO PLAUSO

4 commenti:

  • Mario Bruno (Ciancia) il 25/08/2013 11:45
    Una poesia di grande significato
    che fa riflettere ed insegna.
    I miei complimenti!
  • Anonimo il 25/08/2013 07:42
    Profonde riflessioni ricche di umano significato. Pubblicazione davvero apprezzata.
  • stella luce il 18/08/2013 13:56
    certo che si continua... anche dopo che il dolore è stato grande... restano cicatrici profonde ma si va avanti ed alle volte si dimentica...
  • Caterina Russotti il 17/08/2013 15:55
    Per quanto si vorrebbe buttarlo nella spazzatura, il dolore fa crescere. Bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0