username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Come tutti ingenuo

Padre, avete ragione:
la neve continuerà a coprire la terra
e ci sarà sempre un lungo inverno.

Ho aspettato una vita
che la vita entrasse nell'armadio.
E nel buio il vostro arrivo.

Padre, avete ragione:
il vento continuerà a soffiare sulla terra
e ci sarà sempre un lungo autunno.

I tempi stanno cambiando
e con essi la casa e la scuola,
forse anche la nostra terra.

Saliamo assieme sul treno, padre,
abbandoniamo questo immenso nord
che mi umilia e vi umilia.

Sputeranno per strada,
inietteranno veleno,
sveglieranno il nostro sogno.

E mi rivedrò, padre,
sui monitor di tutta la storia
a chiedere scusa per cosa non so.

Non so tanto ancora...
solo melodie,
e le lacrime!

Padre, avete ragione:
il sole continuerà a brillare sulle teste,
anche se nell'estate più breve.

 

2
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 02/02/2016 09:31
    Veramente toccante questa tua straordinaria davvero!
  • Giulia Aurora il 06/01/2014 11:31
    Molto bella e profonda un dialogare che prende anche se fra note di malinconia
  • AlfaCentauri il 20/08/2013 08:26
    Si apre, il testo, come un canto a due voci nel quale prevale l'aspetto reverenziale verso la persona più grande, o meglio, la guida... il padre; che puntualmente rincuora sullo scorrere del tempo che, non sarà eterno ma se vissuto potrà lasciare tracce per quelli come noi che
    Non so tanto ancora...
    solo melodie,
    e le lacrime!

    L'ingenuità è una componente di molte persone che spesso ne pagano le conseguenze ma è anche una dote; rivolta ad un prossimo... a dare mille possibilità... persino nella totale negatività.

    -peccato che il sito non dia l'opportunità di lavorare sulla parte grafica del testo che poteva essere scritto alternando parti dritte e parti oblique... o adoperando caratteri diversi-

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0