accedi   |   crea nuovo account

Chiuso

Dal
01-09-2013
al
30-09-2013
il Poeta
ch'è in me
abbasserà
la saracinesca de la mente
per
"Ristrutturazione Sentimenti".

Saranno graditi
> a titolo gratuito <
eventuali suggerimenti,
consulenze
o fattive collaborazioni.

Il tutto
per un futuro
d'eterno amor.

Si prega
> vivamente <
di non interferire
con bazzecole,
sciocchezzuole,
scemenze
ed idiozie
che ostacoleranno
senza dubbio alcuno
acute,
meditate riflessioni.

Il giorno di apertura
> 01-10-2013 <
dalle ore
> 18:00 <
si potranno visitare
i vani del cuore
> aurei correnti finimenti <
lassanno ammassi
di
"Non Ti Scordar Di Me".

Un grazie...
troverà sgorgo
per la Vostra cortesia.

 

l'autore Rocco Michele LETTINI ha riportato queste note sull'opera

Per la serie quanno Michele dà i numeri e Rocco li gioca al lotto impazzenno. - Parole sgorgate di getto tanto "pè pazzià".


1
7 commenti     6 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

6 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 20/08/2013 10:44
    Direi piuttosto originale e gradevole, oltre che scorrevole e bella davvero.
  • agave il 19/08/2013 11:54
    davvero una simpatica e trasognata operetta piaciuta molto la visita ai vani del cuore!
  • Anonimo il 19/08/2013 11:05
    Una bellissima ed originale satira che mi ha trasmesso molto buonumore, per davvero. Sempre gradite le tue pubblicazioni!
  • Anonimo il 19/08/2013 10:19
    Divertente ed efficace. Penso infatti che sia meglio che tu ci sia. COmplimenti.
  • Anonimo il 19/08/2013 08:45
    Abbiamo tutti immenso bisogno di <ristrutturarci>, Rocco Michele, soprattutto a livello personale. Che lo si possa fare con la tua generosità!
    Ci mancherai... ma forse ci farà anche bene non ricevere sempre tutti i tuoi misericordiosi complimenti.
    Grazie per averci voluto informare. Sia per te un periodo di vero ristoro.
  • Vincenzo Capitanucci il 19/08/2013 08:24
    per favore esca... senza chiudere la saracinesca... dal cinema della mente...
    auree correnti trasportano la lenza... del Poeta... verso un non Ti scordar di me eterno...
    Buon lavori di ristrutturazione Michele...

7 commenti:

  • stella luce il 22/08/2013 21:28
    ops... ma allora è satira tu di certo non puio andare via da qui... anche se credo che alle volte anche al poeta serva chiudere e cercare di ricaricare le pile per potere far sgorgare dal suo cuore sempre nuovi versi densi di Non di scordar di Me...
  • Anonimo il 20/08/2013 11:21
    Divertente! Satira perfetta... a volte fa bene pazzià!
  • Alex il 19/08/2013 18:25
    Rocco Michele LETTINI:
    mi consola leggere la tua nota "Per la serie quanno Michele dà i numeri e Rocco li gioca al lotto impazzenno. - Parole sgorgate di getto tanto "pè pazzià"
    Altrimenti avrei pensato che P&R si sia trasformata in una BACHECA ANNUNCI!
  • Anonimo il 19/08/2013 17:32
    ahahaha appezzata, ma non pazziamo troppo che già sono in tanti a pazziare
  • viola il 19/08/2013 12:27
    Caro poeta, se questa chiusura temporanea dovuta a ristrutturazione sentimenti serve per un futuro d'eterno amor allora fai bene!
    Non vedo l'ora che arrivino le ore 18 del giorno di apertura per visitare i vani del cuore!
  • Rocco Michele LETTINI il 19/08/2013 09:28
    Non vado in ferie da PR, ho voluto "pazziare" scherzanno... L'annotazione nelle note lo dice...
    PoesieRacconti è il mio amico inseparabile, come fò a lasciarlo?
  • giuseppe gianpaolo casarini il 19/08/2013 08:51
    La tua Musa tornerà Amico Poeta a battere nuovamente alla porta...
    Nascosta e ora silente tra i tuoi e i suoi fiori preferiti aspetta solo l'ora del ritorno..
    Grazie e a presto..
    giuseppegc

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0