username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Le ferie di un Poeta

Un poeta
non va mai in ferie

questione di sensibilità

ovunque vada
porta sempre in sé il bagaglio delle sue emozioni

 

l'autore Vincenzo Capitanucci ha riportato queste note sull'opera

non è un viaggiatore come gli altri... non è mai un superficiale turista... porta si con sé una piccola macchina fotografica... ha mille occhi... vede ed abbraccia tutto... la pellicola è la sua anima..


6
5 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 20/08/2013 10:46
    ... si si! condivido!!
  • roberto caterina il 19/08/2013 11:08
    Sì, si potrebbe dire d'altra parte che è sempre in ferie, attratto dal particolare che spesso sfugge quando si è al lavoro e non si riesce a cogliere quando si è in ferie...
  • Anonimo il 19/08/2013 10:27
    Indubbiamente una grande verità. Oserei aggiungere: per fortuna un poeta non va mai in ferie. Complimenti.
  • Rocco Michele LETTINI il 19/08/2013 10:24
    HAI AFFERMATO IL VERO...
    COL POETA "il bagaglio delle sue emozioni" NON VIENE MAI LASCIATO A POLVERIZZARSI...
    SUGGESTIVI VERSI VINCÈ

5 commenti:

  • augusto villa il 20/08/2013 22:58
    Scusa il punto interrogativo... doveva essere esclamativo...
    Sai... gli occhiali ce li ho in macchina...
  • augusto villa il 20/08/2013 22:54
    Vera e scritta in tutta semplicità ma bene. ?
    Apprezzata e condivisa.
  • Anonimo il 20/08/2013 22:28
    sacrosante parole, il poeta non è un mestierante, nemmeno un manager,è solo l'istruttore di se stesso, se va in ferie siamo rovinati!
  • Caterina Russotti il 19/08/2013 13:36
    Quanta bella verità in quel che hai scritto. Ad un poeta basta dare un la, ed è subito poesia. Bella
  • giuseppe gianpaolo casarini il 19/08/2013 10:32
    Bravo: il fuoco sacro della Poesia è sempre acceso ed arde costantemente.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0