accedi   |   crea nuovo account

Cuore affranto

E poi vado a letto esausto
nella speranza che la notte si divori tutti i dubbi
ma la notte fa il suo onesto lavoro
accende la luce sugli spazi bui che la giornata ha accumulato
o che non ha voluto rischiarare
dimentico che il dubbio mi ha portato fino qua
Grazie allora e buon riposo ma
meglio buon lavoro cuoricino affranto.

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 20/08/2013 00:22
    Buon lavoro cuoricino affranto nel duro lavoro notturno di spazzare tutti i dubbi e le malinconie notturne...
    SEQUELA MIRABILMENTE FORGIATA...

1 commenti:

  • Nicola Saracino il 19/08/2013 22:59
    Delicata ironia, per uno stile inconfondibile.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0