accedi   |   crea nuovo account

Unione

Il buio e' sceso dentro di me. Una mano invisibile ha stritolato il mio cuore. E l'ha dato in pasto a jene fameliche. il il dolore avvolge i mie sensi lascmi lascio scivolare lentamente verso il baratro. dove amore e dolore si uniscono in un unico grande sentimento,
La solitudine.

 

2
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 27/02/2016 14:22
    Un plauso floreale di questi primi fiori primaverile per questa tua bellissima davvero!
  • Anonimo il 20/08/2013 20:48
    Terribile.
    Non la poesia, chiaramente. La sensazione che trasporta dentro di sè, intendo. La solitudine è uno dei pozzi da cui è difficile risalire. Io ti auguro di ritrovare la fune per risalire questa fossa.

5 commenti:

  • angela ambrosini il 20/08/2013 21:57
    Vi chiedo scusa ho scritto malissimo domani la riscrivo senza errori;-(((
  • Vincenzo Capitanucci il 20/08/2013 20:59
    non mi riferiro Angela... a quel doppio lascio... che puà essere anche bello.. ma allo struggimento che lascia... infatti concordo con Mattia...
  • angela ambrosini il 20/08/2013 18:52
    Scusa!!!! Mi capita di sbagliare, non è una scusa ma sono non vedente e il dito a volte sbaglia. Ditemelo sempre quando ci sono errori di battitura grazie
  • Vincenzo Capitanucci il 20/08/2013 18:46
    Unione fra Amore e Dolore... uguale Solitudine...
    è bella Angela... ma mi dispiace leggere questo.. lssciarsi scivolare in un baratro di buio...
    lascio... mi lascio...
  • loretta margherita citarei il 20/08/2013 16:57
    verso il baratro, nn verzo, hai fatto un piccolo errore di battitura, piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0