PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ti ho lasciata

Ho l'incubo
da pagina bianca.
Giorno e notte

mi fa seguire
da un investigatore privato
non ci scrivo più dà tempo.

Pensa che la tradisca,
effettivamente si, con il pc.

 

3
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 21/08/2013 15:36
    Non capisco il commento di Maddy, se è carina non è banale, almeno mi sembra!
  • Anonimo il 20/08/2013 20:46
    Bellissima. Ahaha, effettivamente niente batte la sensazione di vedere il proprio taccuino o dei semplici scartafacci riempiti di proprie emozioni e pensieri... anche se la comodità di un bel pc... Mi sa che anche io sto tradendo troppo la buona e vecchia carta
  • Rocco Michele LETTINI il 20/08/2013 19:48
    Ironia per un amore, che a tanti, solo l'amico pc riesce a trasmettere... VIRTUALE NEL VERO... IL MIO ELOGIO RAFFAELE...
    Nei giorni di degenza in ospedale, solo LUI è riuscito ad alleviare le mie tristezze...

1 commenti:

  • Maddy il 20/08/2013 21:57
    Carina e molto banale

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0