PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'onda dei ricordi

Triste cavalco l'onda dei ricordi
s'agita la tempesta della mente
nel ricercar gli spazi del perduto
tempo ore con te vissute allor
qual estasi di sognante amore
cerco mi illudo di averli ritrovati
l'onda falsa fallace li allontana

 

0
5 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Salvatore Masullo il 26/08/2013 22:59
    Bellissima lirica, metafore che traducono i versi in un vivere reale. Immagini evocate in modo profondo e meditato. Bellissima la chiusa finale, in particolare l'ultimo rigo...
  • Anonimo il 22/08/2013 12:43
    Intensa profondità d'animo in un'onda ricca di ricordi che, inesorabilmente, pare avere travolto l'anima dell'autore. Poesia davvero bella!
  • Anonimo il 21/08/2013 16:21
    Prediligo l'intensità di un amore duraturo, mi rattristo per la fine di una storia incerta e poco rassicurante. Intanto una lode per la tua elegante composizione.

5 commenti:

  • stella luce il 24/08/2013 16:23
    i ricordi proprio come le onde... vanno e vengono e portano con se tanta malinconia
  • giuseppe gianpaolo casarini il 22/08/2013 09:06
    grazie e buona giornata.

    ggc
  • Nicola Lo Conte il 21/08/2013 15:58
    Triste ricordare i giorni in cui il cuore era felice per amore...
  • Don Pompeo Mongiello il 21/08/2013 15:42
    Un laudo per questa tua eccelsa davvero!
  • Anonimo il 21/08/2013 15:02
    molto bella, nelle parole, da dire, da fare come testo comune...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0