accedi   |   crea nuovo account

Satan Convertitur

Non sono
un indovino,
ma sento
che Satana
è vicino,
allontanarlo bisogna
se non si vuol essere
un lumicino.

 

0
3 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 22/08/2013 20:36
    A Satana non credo, come non credo all'inferno eterno... Ma di diavoli sulla terra ce ne sono non pochi. Almeno il regno di Dio lasciatemi credere che sia tutt'altre cosa!!! Un regno finalmente <solo, solo, solo d'Amore>!!!
  • Anonimo il 22/08/2013 11:29
    Mi trovi d'accordo: da agnostico dico che la malvagità che contamina l'umanità, rappresentata quindi da Satana, è un morbo che dilaga sempre più. Complimenti più che mai.
  • Rocco Michele LETTINI il 22/08/2013 10:33
    Satana è sempre vicino a chi le Sacre Tavole non suol leggere e riflettere... IL MIO ELOGIO DON

3 commenti:

  • Anonimo il 22/08/2013 20:44
    ... Volevo continuare così: Di quell'Amore che davvero sconfigge qualsiasi male e ridona alla libertà la capacità di volere soltanto il vero Bene.
  • loretta margherita citarei il 22/08/2013 15:00
    satana è un cane rognoso, idrofobo legato ad una catena, guai avvicinarlo, la fede in dio è indispensabile x allontanarlo
  • Vincenzo Capitanucci il 22/08/2013 12:15
    convertire il male in bene... in fondo il più grande avversario siamo noi stessi... non era forse satana l'angelo più luminoso... e non siamo anche noi caduti dal cielo...

    Bravo Don... per non spegnerci come una candela che ha consumato la cera... e gli Amici diranno... C'era... c'era... quasi.. c'era...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0