accedi   |   crea nuovo account

Autunno

Sempre più spesso
ritorno a frugare
tra i ricordi ormai sbiaditi
di mia lontana primavera
dove i sogni fiorivano
nel verde degli anni
a voler diventare
presto grande
per poter inebriarmi
dei profumi della gioventù
e vivere la vita.

Sembra ieri.

Tutto è passato
così in fretta
che non ho avuto il tempo
di rendermene conto.
Ora vivo
questo mio autunno che
della mia chioma affida
le gialle foglie al vento
mentre inesorabilmente
l'inverno bussa alla porta
un gelido freddo
sempre più m'attanaglia.

 

1
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Francesca Pellizzi il 25/08/2013 14:41
    Un costrutto pungente e nostalgico. Pieno di ricordi richiama il presente con amarezza. Molto bella i miei omaggi

5 commenti:

  • Paolo il 12/10/2013 08:04
    Complimenti bellissima poesia sul tempo della vita.
    mentre Inesorabilmente l'inverno bussa alla porta...
  • Giancarmine Fiume il 21/09/2013 12:34
    È una metafora della vita...
  • Mara il 18/09/2013 06:30
    Molto bella Mario, anche se malinconica...
  • Anonimo il 25/08/2013 12:30
    il tempo, amico e complice d ricordi esausti di correre fra le pieghe dell mente, mentre tutto intorno tace...
    piaciuta!
  • Caterina Russotti il 24/08/2013 17:45
    L'autunno che prima o poi arriva per tutti... E spesso, ci voltiamo indietro in cerca dei bei ricordi e al pensiero di quel che avremmo voluto fare ed in realtà non abbiamo fatto... Quanti rimpianti. Piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0