accedi   |   crea nuovo account

Ti ho immaginata

Ti ho immaginata scalza
avanzare
in fragile equilibrio
a piccoli
sensuali passi
lungo la mia schiena.

Ti ho immaginata sale
vertebra su vertebra
bruciarmi dentro
al passaggio del tuo pube
cadutami in ginocchio
lungo i fianchi.

Voltandomi,
le mani alla tua pelle,
ti ho immaginata fuoco
bruciarmi di passione
dentro gli occhi
e attraversarmi il ventre.

Ti ho immaginata.

 

0
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Giulia Aurora il 08/09/2013 18:59
    Suadente si insinua passo dopo passo nelle immagini che appaiono come frammenti di luce che avvolge molto bella

4 commenti:

  • stella luce il 31/08/2013 17:05
    immagini sensuali sempre i tuoi versi... bravo
  • loretta margherita citarei il 27/08/2013 18:36
    molto pasionale bravo alex
  • Anonimo il 27/08/2013 14:47
    Accidenti, hai proprio una bella immaginazione!
  • Caterina Russotti il 27/08/2013 13:55
    Poesia bella e passionale... Bella e gradevole