accedi   |   crea nuovo account

Seppur in tormenta

Apprendo lezioni dal silenzio come sollievo di prima brezza,
le apnee del caos non sanno toccarmi.

Quanto più è semplice tanto più è magnifica la verità,
piomba come grandine
e non resiste né catrame né cemento
mentre insiste non v'è tormento.

Bianca si sdraia liquida
come la vita dentro la prima volta
batte gli occhi,
nei fiocchi la poesia è sciolta
seppur in tormenta.

 

1
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 28/08/2013 08:25
    "Quanto più è semplice, tanto più è magnifica la verità"...
    Come sono d'accordo! Tu poi l'hai espressa con immagini davvero eloquenti e pittoriche.

5 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 28/08/2013 14:38
    le apnee del caos non sanno toccarmi... come fiocco di neve volo nella tormenta...

    grande Simo...
  • Anonimo il 28/08/2013 08:29
    Se potessi usare un messaggio privato -giusto per non apparire esibizionista, mentre è solo desiderio di esprimere più efficacemente la mia sintonia con questa tua- ti dedicherei in quella sede la mia poesia "Lei": la semplicità appunto...
  • Ferdinando Gallasso il 28/08/2013 07:39
    Semplice e profonda al tempo stesso. Ottima lettura, complimenti a te
  • loretta margherita citarei il 28/08/2013 03:28
    molto intensa apprezzatissima
  • Caterina Russotti il 28/08/2013 01:13
    La semplicità... Niente di più bello! Nella semplicità , sta la verità. Bella poesia piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0