PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lucifera

Esisto e vivo nell'assudo 
che muta in difetto e fallo

L'alito affilato fra frasi narrate
E l'anelito a dir chi sono

La garante dei tuoi sguardi schiusi
L'amor di fiamma ambìto che folle t'infiamma

Ora, son sponda della mente

Che filtra liquida come eccesso di fiducia 
Abbi clemenza se a volte sono lucifera

 

2
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Salvatore Masullo il 31/08/2013 17:26
    Lirica molto bella con metafore che rendono appieno il senso e il contenuto. Gradevoli riflessioni. Piaciuta molto!

3 commenti:

  • Anonimo il 17/03/2014 22:03
    Come dice Paola... esposizione davvero originale! Brava Giulia.
    -------
  • Anonimo il 29/08/2013 15:09
    Molto bella e soprattutto originale!
    Complimenti Giulia.
  • franco buniotto il 28/08/2013 13:14
    Clementissimo e ammirato. ***** Complimenti!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0