accedi   |   crea nuovo account

Arcaico e feroce

Immergermi ed intrufolarsi
in te
è atto compiuto ideale

Oscillare in te, nel manto odoroso
inenarrabile la sensazione

Interpreto le tue frasi
e già mi sciolgo

Sul dorso,
il marchio del tuo morso
e nel ventre
la memoria d'un orgasmo acuto
ammantato di silenzi.

Non ho compreso niente
ma intendo e lacrimo
d'emozione d'amore

Sciagurato amor proprio in
mescolate notti solitarie
nell'alcova a carezzarmi
col tuo rimpianto addosso

È, voglia della tua persona
un esigenza che nasce prima,
arcaica e feroce

Smanierei tu fossi
depositario della mia pelle ancora

 

2
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • augusto villa il 30/08/2013 17:49
    Cavoli... questa è' passione!... Piaciuta.
  • Anonimo il 29/08/2013 19:37
    Sul dorso,
    il marchio del tuo morso
    "e nel ventre
    la memoria d'un orgasmo acuto
    ammantato di silenzi."
    bella!
  • Anonimo il 29/08/2013 18:30
    Versi fortemente passionali.
    Complimenti Giulia, è una bella poesia.

    Belle anche le altre che hai pubblicato.
    Brava.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0