PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Una condizione (quasi) ideale

Come mi sento bene
a galla
coi piedi piantati
in terra.

Su questo pianeta
con questa luna
nell'universo...

Che insieme
guardiamo le stelle
e come ti ho sfiorato

il tuo bellissimo seno
me ne hai date di sberle!!!
Ah.. le stelle le vedo solo io?

Che botta, aho!!!

 

2
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 30/08/2013 08:25
    Che passione Raffaele! Piaciuta nella tua sempre fervente ironia.

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0