accedi   |   crea nuovo account

Angiolo nero

No venticello
da la Caput Mundi
venuto,
lo dritto orecchio
sfiorandomi,
de no angiolo nero
me bisbiglia
che, a lo Vaticano
lo cattivo e lo bello
tiempo facendo,
sicuramiente guai
ci recherà.

 

4
2 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 03/09/2013 14:13
    scusa era recensione
  • loretta margherita citarei il 01/09/2013 18:50
    speriamo in papa francesco, piaciuta
  • Rocco Michele LETTINI il 01/09/2013 14:52
    Un verseggiar che trasmette il vero... Sempre più nubi e la fede un lontano miraggio...
  • Anonimo il 01/09/2013 13:00
    Forse pensiamo la stessa cosa, ma credo che il pezzo che ho pubblicato poco fa e che non è ancora uscito parli proprio di questo. COmplimenti.

2 commenti:

  • stella luce il 07/09/2013 17:56
    ... speriamo che il nuovo arrivato spassi via e porti davvero il nuovo...
  • Anonimo il 03/09/2013 14:12
    anche io spero in papa francesco, che rimetta lui a posto le cose...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0