accedi   |   crea nuovo account

Intervallo di Dio

Non detriti del passato
i colori ricordano lo sfavillare
della gloria amica
l'orgoglio e il gioiello
d'una tenera cura
che discrimina l'anima
e assolve il tempo
e chiama all'invisibile passione
i segni dati
e le stagioni aperte o profonde.

La virtù rara e infinita
guarda la terra
dai più lontani astri
con allegria
nell'abbraccio che crea l'origine
e dà alla scienza una dimora antica
e alla bellezza una schiera
di ghirlande intrecciate

Così voi formate un'isola
che da mente a mente
corre delicata e bella
come intervallo di Dio.

 

3
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 04/09/2013 08:18
    Gl'intervalli di Bene, Amore, Gioia... mai Dio li crea, nella nostra vita, ma solo noi. Dio attende, rispettando la nostra libertà. E sempre continua ad amarci ed ispirarci, attendendo, paziente, che finalmente udiamo la sua Voce.
  • Rocco Michele LETTINI il 04/09/2013 06:41
    La distanza la si vede in un globo sempre estraneo a le sue sagge parole... E la bontà mancante ne è la prova...
    SERENA GIORNATA ROBERTO

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0