PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Maledetta lontananza

Un giorno ti catturerò
maledetta lontananza!
E morirai trafitta
dalla spada della vicinanza.

 

6
4 commenti     6 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

6 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 04/09/2013 16:41
    Colpisci giusto e a fondo Aurè!
  • LIAN99 il 04/09/2013 14:46
    La recensione pubblicata come "Anonima" é di LIAN99.
  • Anonimo il 04/09/2013 14:37
    Quattro versi che sono un concentrato di forza, sentimenti ed emozioni. Se la lontananza, come il vento, "fa dimenticare chi non s'ama", per chi si ama é una vera tortura, anche se la forza del vero Amore puó annullarla. Resta pur sempre l'assenza fisica da colmare. Efficace, come sempre e bravissimo.
  • Andrea Pezzotta il 04/09/2013 10:39
    Breve e molto sentita! È una speranza violenta, assetata di una vittoria che sicuramente otterrà
  • Antonio Garganese il 04/09/2013 08:04
    La contrapposizione vedrà vincere la sensazione più piacevole. Bravo.
  • Anonimo il 04/09/2013 07:40
    ... Meglio catturarla con l'amore!

4 commenti:

  • Anonimo il 04/09/2013 16:45
    Ti comprendo perfettamente. mi hai dato una bella ideA! Lo faccio anch'io!
    Bravo Aurè!
  • Caterina Russotti il 04/09/2013 10:44
    Wow... È la prima sensazione avuta appena ho letto la tua poesia... molto bella e significativa.
  • loretta margherita citarei il 04/09/2013 09:59
    mi viene da pensare alla canzone di modugno, bravo amicuzzu
  • Marcello Piquè il 04/09/2013 07:24
    grande fantasia. non sapevo che la vicinanza fosse armata. bravo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0