PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Contemplazione nr. 2

Vestita di bianco
perdevi
gli sguardi e i sorrisi
di giovane sposa
sul cerchio di fiori
d'intorno
benedetto dal mare.

Ed io mi perdevo in te.

 

3
9 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 04/09/2013 19:00
    La definirei la circolarità del perdersi in un ritrovarsi insieme. Molto bella!

9 commenti:

  • stella luce il 10/09/2013 22:53
    L amore benedetto dai fiori nel mare... dolcissimo
  • Giulia Aurora il 05/09/2013 15:18
    Molto intensa sintetica espressiva ma molto coivolgente un virgola un cerchio che dal il senso del sentimento
  • loretta margherita citarei il 04/09/2013 17:07
    romantica, molto bella
  • Anonimo il 04/09/2013 16:28
    Una scena molto bella e romantica che fa sognare!
  • Caterina Russotti il 04/09/2013 15:46
    Ancora più bello allora... Grazie per avermi illuminata.
  • Alessandro Moschini il 04/09/2013 15:02
    Grazie Cate, in realtà quello che volevo descrivere io è una scena di un matrimonio celtico dove gli sposi stanno in piedi dentro ad un cerchio disegnato dai fiori bianchi che poi vengono adagiati in mare in segno di benedizione secondo un vecchio rito.
  • Caterina Russotti il 04/09/2013 14:35
    Ops!. Volevo scrivere.. Al sol guardarla e non guardaroba.. Ahaha scusa
  • Caterina Russotti il 04/09/2013 14:35
    Posso... Volevo scrivere.. Al sol guardarla e non guardaroba.. Ahaha scusa
  • Caterina Russotti il 04/09/2013 14:33
    Il magico momento sognato da ogni ragazzina.. Almeno di allora. Ci sono tre momenti nei quali la donna diventa meravigliosa... capace di sprigionare sentimenti ed emozioni al sol guardaroba... Il matrimonio... La gravidanza e la nascita di un bimbo. Molto bella complimenti