username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La bella favola di Donzella

Lunghi capelli,
ch`avean depredato
le più belle striature
dei gigli neri.
Occhi scuri,
con profondità d`abisso,
unica vera sembianza
d`ogni musica del mondo.
Stanca del rifiutar
tappeti stesi
da ricchi e potenti,
scelse quel dì
di volar lontano.
Appoggiò la sella
sul suo cavallo alato,
liberò le briglie,
percorse l`atmosfera
e salì nel firmamento.
Donò il suo sorriso
ad un piccolo poeta,
tendendogli la mano,
indicandogli il percorso.
E come giunse
al suo posto naturale,
si trasformò d`incanto
in splendida cometa.
Spettegolarono le stelle
dinanzi al suo cospetto,
s`addobbarono i pianeti
gonfiando crosta e petto.
Persino gli angeli
s`accalcarono sulla soglia,
salutarono il Paradiso
e le fecero da scorta.
Costellazione nacque
a forma di cuore,
con la polvere splendente
della cometa d`amore.
Non temer Donzella,
è solo un piccolo sogno
di questi giorni d`inverno,
da donar alle genti,
che t`ameranno in eterno.
Tentativo di leggenda,
ma c`è realtà più bella:
Questa vita gaia, trascorsa
accanto a te mia stella..
Una nuova stagione
è nata sulla terra,
un trionfo di sentimenti
cha fa morir la fantasia.
Il tuo pensiero catturato,
una lunga primavera,
la salute di ferro
donata all`anima mia.

 

3
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Dolce Sorriso il 06/09/2013 20:55
    ma che bella... scorrevole e... incantevole
    bravo
  • Caterina Russotti il 06/09/2013 10:49
    Waw una meravigliosa fanta-poesia. Decantata con vera maestria. I miei complimenti
  • AlfaCentauri il 06/09/2013 09:45
    bella la favola e bella la dedica
  • Vincenzo Capitanucci il 06/09/2013 08:49
    Meravigliosa Donzella... salita in sella su un cavallo alato...

    Bravo Auro...

    Donò il suo sorriso
    ad un piccolo poeta,
    tendendogli la mano,
    gli indicò il percorso...è così che succede...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0