PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Abbandono

S'addensa in tumulto
un cielo più nero
per ogni pensiero
che passa di qui.

Ah! Il misero insulto
che un dì t'ho rivolto!
Or piango, sconvolto,
l'amor che finì.

È vano cercarti
per dir quel che devo:
che no, non volevo
ferirti così.

I giorni son scarti
del fato che avanza;
è vuota speranza,
speranza fuggì.

 

7
6 commenti     6 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

6 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 28/09/2013 10:23
    Altre quartine d'alta poesia. Complimenti!
  • Anonimo il 27/09/2013 09:39
    Toglie sempre il fiato, un ABBANDONO, privandoci di energia e, riempiendoci invece, di infinita amarezza, specie dopo avere proferito parole istintive dettate dal dolore. Una lirica piena di pathos e di profonda suggestione. Applausi al poeta!
  • Giulia Aurora il 27/09/2013 03:02
    Un scrivere arcaico per il ciclo della vita che fa nascere e perire i rapporti molto ben scritto profonda
  • ciro giordano il 23/09/2013 20:51
    il calice del rimpianto è amaro, ed è inutile in questi momenti dirsi di guardare avanti... Non c'è più nulla, " i giorni sono scarti del fato che avanza", davvero terribile e calzante, oltre che dolorosamente emozionante la chiusa...
  • Raffaele Arena il 22/09/2013 00:25
    Scritta con sentimento e stile. Certo l'amore è sensibile, ma è sempre presente. Mai buttarsi giù. La vita è tua, e alcune ferite, servono per non perseverare in errori di relazione. Piaciuta. Triste.
  • Rocco Michele LETTINI il 07/09/2013 13:01
    LA QUARTINA DI CHIUSA È UNA POESIA A SE'... CHE RISALTA "IL TOCCANTE ABBANDONO" IN COTANTO MESTO E MELANCONICO COSTRUTTO...
    NULLA DA AGGIUNGERE AL PERFETTO METRICO DEL VERSEGGIO... SUBLIME COME SEMPRE... SI SENTIVA LA TUA ASSENZA DALLA CASA DI PR... CIAO ALESSANDRO...

6 commenti:

  • denny red. il 29/10/2013 00:01
    Questa tua.. mi a lasciato lì.. Incantato!
    Molto Bella!!!! Bravissimo!

  • Fabrizio Coccia il 28/09/2013 11:30
    Dolorosamente STUPENDA!
  • Gianni Spadavecchia il 28/09/2013 06:25
    Una triste, ma bellissima, chiusa. I versi si fan più attraenti con le rime ma parlano di un amore finito quasi a causa di un litigio.
    Comunque piaciuta, molto musicale.
  • loretta margherita citarei il 08/09/2013 03:37
    sempre bravissimo
  • viola il 07/09/2013 12:35
    Versi colmi di tristezza e di consapevolezza dell'aver ferito chi si ama. Io penso che pochi si rendono conto di aver sbagliato a causa del loro orgoglio. A volte basta un attimo per ferire chi amiamo ma penso che il Cielo ci dia quasi sempre una possibilità per rimediare. Te lo auguro di cuore. Ciao Alessandro
  • Anonimo il 07/09/2013 12:08
    versi velati di tristezza di dolore... molte volte si dicono cose che non si pensano e poi si pagano le conseguenze... l'abbandono distrugge la speranza... bella ale sempre intense opere

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0