accedi   |   crea nuovo account

Non si ha fretta

Torpido sole di settembre
cala a scoprire l'orizzonte,
nella sera immobile
a sopraffare il giorno:
immersi nella tregua
che lenisce il dolore,
non si ha fretta di essere
ancora dei mortali.

 

1
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 08/09/2013 18:57
    Versi molto intensi ed emozionanti complimenti bravissimi!!!

3 commenti:

  • laura cuppone il 08/09/2013 07:08
    Che bel mentre hai cantato,
    Quello che senza fretta cambia
    Uguale a se stesso
    Mortale afflizione...

    Piaciutissima!!!
    Laura
  • Francesco il 07/09/2013 14:45
    mentre il tempo scorre e le cose belle ci passano davanti, noi rimaniamo passivi e vederle certe meraviglie non ci emoziona più , perché ci siamo abituati a tutto, anche a vivere. Non si ha fretta neanche di morire, bella poesia.
  • Caterina Russotti il 07/09/2013 13:11
    La giusta pausa per recuperare le forze per poi ricominciare... Immersi... Una parola che esprime un vortice di pensieri... Bella poesia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0