PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Non ci sei

Quel sorriso, solare luminoso
lo cerco; nei miei ricordi
la dove nessuno può mai cancellarlo

lo trovo nel mio cuore
dove, parte idelebile
non potrà mai svanire

Lo ammiro, triste e solitario
come quel tramonto d'estate
che riscalda il cuore di tanti

ma ora, più scorre il tempo
insesorabile, letale e silenzioso
più sfocato si fa il mio prizzonte

Quella luce tenera, chiara che abbaglia
ora, via via si assopisce
nell'uragano dei miei ricordi

non ci sei più
sorriso che accendeva il mio giorno
non ci sei più
tramonto che accoglieva il mio essere

Sei diventato sole
che acceca e brucia il mio cuore
con potenza e precisione

Non ci sei più sorriso
che scioglieva piano il mio cuore infreddolito

Non ci sei più...

 

1
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rossana Russo il 08/09/2013 10:35
    Splendidi versi carichi d'amore! Complimenti, ti terrò d'occhio in attesa di nuove poesie..
  • Anonimo il 07/09/2013 15:40
    Comprendo il tuo bisogno di soffrire e considero la tua poesia ricca di dolcezza che lenisce i tuoi mali. Non disperare e fortificati nella speranza.
    Pax tibi.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0