PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Una maschera di felicità

Cadono le maschere
si scoprono i volti
nessuno è più cieco
tutti hanno paura

Scoprono il mondo
ricoprono i volti
tornano ciechi
sotto una maschera
di felicità.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • ale curi il 28/05/2007 14:23
    mmmh... un po' cubistica mi sembra... nel senso: i primi due versi mi appaiono coerenti e sembrano l'incipit musicale per un testo di una canzone quaisi... ma gli ultimi due versi di ognuna delle due strofe mi sembra piazzato lì a bella posta, e non ne intuisco la continuità... magari è una mia impressione, ma sento un forte taglio che ne arresta penso sia la lettura sia la riflessione. ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0