accedi   |   crea nuovo account

Insegnami a lottare

Ti guardo
dietro quella culla di vetro...

Nudo, nella tua fragilità
ti presenti agli occhi miei.

A coprirti,
una semplice stoffa colorata
cucita con amore
da angeli chiamati volontari,
su misura per Te.

Di forma esagonale
è il tuo primo vestitino.

Orgoglioso sorridendo,
l'indossi come un frac.

Mostrando con eleganza
e caparbietà,
la tua voglia di vivere.

Sei lati di un vestitino
dal quale escono
colorati fili vitali
a contornare il tuo esile corpicino
di solo un chilo o poco più.

Sei lati di un primo tassello
di un mosaico
che vuol raccontarmi
quel che Tu sei...

Amore
Vita
Gioia
Sogni
Speranza
Futuro

Dei giorni miei.

Ti guardo...

Sfioro dolcemente
il tuo vellutato visino
e stringo la tua fragile manina.

Incantata dalla tua forza di volontà,
nasce in me una preghiera.
Chiudo gli occhi.

Un solo desiderio
esce dalle mie labbra...

Insegnami a lottare!

La tua lotta, sarà la mia.

Insieme affronteremo la Vita.

 

1
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • giuliano cimino il 13/09/2013 00:34
    altro che poesia.. da brivido! una dedica.. UN'OPERA... sensazionale complimenti

5 commenti:

  • Caterina Russotti il 13/09/2013 01:03
    Un grazie di cuore per il vostro passaggio.
  • Don Pompeo Mongiello il 11/09/2013 14:50
    Un plauso per questa tua meravigliosa davvero!
  • antonio pascarella il 10/09/2013 15:10
    Insieme affronteremo la Vita.
  • Eugenia Toschi il 10/09/2013 10:12
    Molto bella... a volte pensiamo di riuscire in un intento lottando... o forse è perchè ci lasciamo andare al flusso della vita stessa??? Questa Tua fa molto riflettere. Brava. ciao un abbraccio.
  • Anonimo il 10/09/2013 09:42
    Molto bella e profonda, se pur nella sua semplicità!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0