accedi   |   crea nuovo account

Considerazione

Non calma la mia sete
la giustizia formale
e si fa veleno il sangue mio,
andato a male ma
la rabbia che sale non
riempie i vuoti del maltolto.

Meglio affidarsi alla sorte, quindi?
Ad un favorevole risvolto?

 

1
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Giulia Aurora il 16/09/2013 16:29
    Le giuste domande per il giusto che non paga, il male lascia sempre squalciti e privi di certezze bella profonda
  • Rocco Michele LETTINI il 10/09/2013 15:27
    La farei mia... saggi interrogativi nel distico di chiusa... IL MIO ELOGIO AUGUSTO...

5 commenti:

  • augusto villa il 10/09/2013 20:16
    ... Grande, Anna!!!... ------
  • anna marinelli il 10/09/2013 17:59
    la Sorte? quella è la prima a prenderti per i fondelli!
  • Anonimo il 10/09/2013 17:08
    Volevo dire "stessa"... volano sti tasti...
  • Anonimo il 10/09/2013 17:07
    Bella poesia, soprattutto condivisa... faccio la sessa considerazione!
  • Caterina Russotti il 10/09/2013 16:25
    Giustizia formale che non paga.. Dove pende lago della bilancia!?! Bella complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0