username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Autunno

Spira robusto il vento,
spenti i clamori estivi
la vita come sospesa
si esprime nei colori cangianti.

Le colline intrise
di pioggia e nebbia
son così belle
da togliere il fiato.

L'alternarsi delle stagioni
mostra l'illusione del tempo,
il fluire costante dell'esistenza
permane indifferente..
la morte non esiste,
la vita si..

 

3
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Giulia Aurora il 21/09/2013 14:37
    un buon punto di vista che riscatta la vita in questa stagione che riporta la gente in casa nella loro riflessione anche nella tristezza un colore nuovo per una stagione da rivalutare
  • ciro giordano il 17/09/2013 20:52
    è la mia stagione preferita e quindi forse non sono obiettivo, ma le immagini sono belle, descrittive ma belle, il richiamo e l'affermazione finale come un colpo di cannone...
  • Rocco Michele LETTINI il 15/09/2013 19:41
    Una sequela invidiabile, forgiata con la maestria di chi poesia sa lasciar... IL MIO ELOGIO MARCELLO...

2 commenti:

  • marcello moiso il 18/09/2013 07:05
    Grazie... Rocco, Caterina, Ciro..
  • Caterina Russotti il 15/09/2013 17:13
    L'altalenarsi delle stagioni... Ognuna di esse lascia in noi ricordi di esistenza che solo il contepalre la stagione nuova.. Ci fa ritornare nella nostra mente i ricordi vissuti in quella passata. Bella poesia introspettiva.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0