accedi   |   crea nuovo account

Quanto mi rassomigli, madre

Quanto mi rassomigli
e quanto t'assomiglio,
mamma.
Ti guardo come facevi tu
quand'io piccina, giacevo nella culla
addormentata.
Ritornano d'allor voci lontane,
frammenti, ricordi,
sapori, odor di latte...
Ed oggi s'invertono le cure,
da figlia quasi madre ti sono.
La ninna nanna ti vorrei cantare,
ma non oso...
Osservo la tua testa bianca,
il volto dolce,
benché invecchiato e stanco.
E quasi impercettibili io vedo
le stesse mie movenze nel tuo sonno
i tratti del tuo viso, come i miei...
Quanto mi rassomigli
e quanto t'assomiglio,
mamma.
Dormi, come bimba appari,
ma quando ti risvegli
mi torni ad esser madre
ed è così che voglio,
così mi rassicuri.
Raccogli la tua voce
e poi mi raccomandi,
chiedi per te preghiere,
per quell'ultimo viaggio,
che possa esser sereno,
se il Signore chiamarti a sé volesse,
o perché forza Lui donar ti possa
per procedere ancora
nel tuo cammino qui, su questa terra.

 

0
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 15/09/2013 19:47
    Quanta tenerezza e quanto amore... nel donarci questo efflusso materno... LA MIA LODE E IL MIO PLAUSO...
  • agave il 15/09/2013 17:22
    Non è facile stare vicino alla propria madre accompagnandola in questo ultimo viaggio, nonostante la difficoltà penso che per una figlia potrà essere un'esperienza necessaria e fondamentale proprio grazie a questa restituzione.

5 commenti:

  • lidia filippi il 15/09/2013 19:52
    Grazie di cuore a voi Dolce Sorriso, Caterina, Mario, Carla, Agave, Rocco Michele! Siete gentilissimi! Sono lieta che abbiate apprezzato questa mia poesia e i vostri commenti mi fanno molto, molto piacere. Vi abbraccio, buona serata
  • Anonimo il 15/09/2013 17:55
    dolcissima questa lirica... una mamma che merta sicuramente queste dolcissime parole di una figlia devota e piena d'amore... bella lidia un bacio alla tua mamma
  • Mario Bruno (Ciancia) il 15/09/2013 17:38
    Quanto amore verso la madre,
    quanti ricordi, quante belle emozioni.
    Grazie Lidia e complimenti.
  • Caterina Russotti il 15/09/2013 17:22
    Molto dolce questa tua poesia.. Solo quando arrivano quei momenti, ci soffermiamo a guardarli con attenzione e tenerezza e ci rendiamo conto che siamo uguali a loro... Ci assomigliamo... Eppur qualcuno ce l'aveva fatto notare un dì... Bella poesia ricca d'amore di una figlia per la madre.
  • Dolce Sorriso il 15/09/2013 17:21
    Leggendo questa tua bella poesia mi sono venuti in mente tanti ricordi... l'ho letta attentamente e più volte... sempre le stesse emozioni... grazie!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0