accedi   |   crea nuovo account

Ogni volta

Uomo Celeste...
Ogni volta
che ho varcato
la soglia
del Tuo cuore
ho trovato
" Amore ".

Hai ascoltato
il mio gridar
disperato.

E
non mi hai
affidato
ad altra
sofferenza.

Patire
non mi hai donato.

Padre
T'ho lasciato!

Uomo terreno...
Ogni volta
che ho creduto
in te
ho scoperto
un gelo.

Non hai
ascoltato.

Non hai
imbellito
il mio volto
di gioia.

Solo
ne la sofferenza...
ho compreso
il tanto
ch'avvelena.

Fratello
non t'ho lasciato!

Amico
nemmeno pensato!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

7 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • giuliano cimino il 23/09/2013 00:23
    l'uomo e il rapporto con le figure piu importanti di una vita.. triste ma vere.. complimentissimi
  • Giulia Gabbia il 18/09/2013 18:32
    un 'opera triste ma molto sentita che mette in evideza l'uomo e le sue difficoltà
  • Anonimo il 17/09/2013 12:18
    Incantevole lirica piena di sentimenti amorevoli ed intense emozioni, rivelate al lettore con parole esplicite ed impregnate di significati profondi. Davvero gradita!
  • Don Pompeo Mongiello il 16/09/2013 18:36
    Se queste bellissime parole corrispondessero almeno in parte a verità, questo sito navigherebbe in acque sicure e liete.
  • Giulia Aurora il 16/09/2013 14:04
    Ermetica nel suo peregrinare ad indurci al pensiero che le prove ci reandano migliori celesti dualità che rende l'uomo vero verace e che lo fa camminare oltre
  • Anonimo il 16/09/2013 08:43
    Sì, la sofferenza insegna senza parole: è la testimonianza perfetta dell'Amore: come quella di Gesù in croce... E di tutti i crocifissi del mondo. Un , Rocco Michele. Vera
  • Vincenzo Capitanucci il 16/09/2013 07:11
    bellissima Michele... la differenza fra l'uomo Celeste.. e l'uomo terreno... che ha abbondanato il Padre...

    la sofferenza si erge a Maestro...

12 commenti:

  • Emiliano Francesconi il 27/11/2013 09:25
    Un abbraccio a te Rocco poeta e maestro di vita!!!!
  • Mario Bruno (Ciancia) il 26/09/2013 18:11
    Una poesia scritta con maestria.
    Bella e profonda con versi pieni di poeticità.
    Dio non tradisce, l'uomo spesso rinnega.
  • laura il 20/09/2013 10:26
    Mi ha colpito molto questa tua poesia! L'uomo celeste, quello a cui alle volte non diamo ascolto spesso trascuriamo e rinneghiamo, ma che sa asciugare le nostre lacrime e cullarci il cuore anche se nulla diamo in cambio! ascolta in silenzio e ci accarezza cendoci sentire sereni! L'uomo terremo, quello a cui confidiamo i nostri mali, quello a chiediamo aiutoma spesso non veniamo ascoltati e ci sentiamo soli e persi! Davvero bella Rocco complimenti
  • stella luce il 16/09/2013 21:35
    versi forti e profondi... li conservo nel cuore proprio adesso che li sento risuonare al suo interno... notte Rocco
  • sara zucchetti il 16/09/2013 16:23
    Molto bella Rocco ed è la verità, Lui ci ama e solo quando provi la sofferenza sai cos'è il vero amore. Mi piace molto questa lirica di richiamo alla vita!
  • Caterina Russotti il 16/09/2013 11:47
    Davvero profonda nella sua sofferenza.. guardare ciò che si è perso.. Davvero bella
  • loretta margherita citarei il 16/09/2013 11:29
    DIO ama tutti, gli uomini invece a volte o tradiscono o si dimenticano degli altri, molto intensa, rocco
  • Francesca Pellizzi il 16/09/2013 11:24
    Concordo pienamente con stefano,
    Solo nella sofferenza... ho compreso il tanto ch'evvelena i miei elogi
  • augusta il 16/09/2013 10:43
    d'accordo con stefano t. ... 1 beso
  • anna rita pincopallo il 16/09/2013 10:08
    molto bella e apprezzata
  • Anonimo il 16/09/2013 09:33
    qui impatto nella mia lotta interiore, ma nn posso che apprezzare la tua poesia
  • Anonimo il 16/09/2013 08:45
    ... Anzi, un abbraccio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0