accedi   |   crea nuovo account

Chi sono

Le domande affollano
la mia mente stipata
le idee l'assalgono
come fortezza un dragone
poi pian piano si scollano
cadono a terra, la vita è passata
rincorrono saltano salgono e risalgono
bussano concitati ad un portone
quei pargoli giocondi
che dalla mia finestra rincorro col pensiero
la gioventù non era,
la gioventù è,
la gioventù è la chiave dei nostri perché
chiediamolo al fanciullo
che dentro a noi ancor strepita
che dentro il mio cuore
urla e pretende amore
io gli sorrido, contento di partire
contento di viaggiare
sopra, sotto ed oltre il mare,
la civiltà è cambiata
la civiltà è cresciuta
è quello che tutti dicono
ma a me sembra restituta
restituta da un frammento piccolo di umanità
che in ognuno di noi ancora preme,
che dentro di noi si fa strada per uscire...

Tante volte mi sono domandato
guardando il tuo sorriso, un gran perché,
ma chi son io senza di te?
sarei un'anima sommersa d'odio,
un albero morto sulla sponda d'un fiume prosciugato
immonda è quella creatura che contro di noi preme
ma io e te fuggiremo,
scapperemo a quel male, l'odio è un coltello
che affetta un cuore ormai malato
distrugge di tutto ma non me e te
che continuiamo a tenerci per mano
e a sentirci giganti, anche se sono un nano...

Tu mi fai sentire vivo
tu mi fai essere migliore
tu ispiri ogni ogni mia canzone
ogni mia lirica scritta col cuore
con una penna che corre
su un foglio pregiato
tu mi hai detto sì, e sei venuta con me...

Ma chi sono io, se non ho te?

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Giulia Aurora il 04/01/2014 10:15
    Un percorso ad ostacoli nei ricordi chiusa bellissima
  • Anonimo il 07/11/2013 15:12
    Luca, Stefano ha centrato: ti ha chiamato direttamente <uomo>!
  • Anonimo il 07/11/2013 15:11
    Sul tuo profilo hai scritto che sei giovanissimo... Hai precisato che hai 13 anni...
    Leggo le tue poesie e... sorrido: 13 anni!!!
    Nonna Vera
  • Caterina Russotti il 17/09/2013 21:52
    Bella... Ma chi sono io... Se non avessi te! La risposta è nella tua poesia...
  • loretta margherita citarei il 17/09/2013 18:29
    molto dolce , romantica
    apprezzatissima
  • Anonimo il 17/09/2013 16:02
    qualunque uomo, senza al suo fianco colei che ama e che lo ama,è nulla... se lei è al tuo fianco, sei un uomo fortunato... bella poesia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0