accedi   |   crea nuovo account

Carme per Alda

Come la rosa
così la tua Vita, Alda
si sveste di tutte le passioni
che l'hanno vestita di carne,
resta a noi un tappeto di versi
sul quale deporre un fiore per te
spogliata da ogni affanno,
da ogni pena, ora voli alta
ai confini del mondo
dove ogni follia
si copre d'innocenza..
vai... cammina su passerelle di nuvole
e bianchi destrieri s'inginocchiano davanti
a te, cavalca libera, agita verso di noi
la tua leggera mano
che solo arma di poesia impugnò
e ti rese libera
come aquila che svetta
sui crinali della illimitata fantasia.
ti chiudo le palpebre con un sorriso,
l'ultimo che posso offrirti,
amica mia, Alda.

 

1
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 21/09/2013 12:27
    Un serto floreale autunnale per questa tua eccelsa davvero!
  • Giulia Aurora il 20/09/2013 20:42
    tanto sentimento e amore in questi versi ben scritti che danno un po di malinconia

4 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0