PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tournèe

Per te si fa sipario
la porta del metrò.

Entra
e suona, fisarmonica balcana
all'impaccio delle dita.

Sospira, suonaci di feste
mai le tue.

 

2
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ezio Grieco il 20/09/2013 16:27
    Bellissima dedica agli artisti di strada, che poi, sono i veri artisti. Bella, bella.
    cl

3 commenti:

  • Caterina Russotti il 20/09/2013 16:01
    Concordo con Chira.. È una bellissima dedica in chi cerca di sopravvivere in questa "giungla". Complimenti ne hai fatto un bel quadro con la tua poesia.
  • augusta il 20/09/2013 12:17
    la fisarmonica è sempre stato uno strumento... che ho sempre amato.. 1 beso
  • Chira il 20/09/2013 10:40
    Foto dedica ai suonatori ambulanti che cercano di sbarcare il lunario regalando note... Incantevole!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0