PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La voce di chi si ama

Ripetimi dei pellegrinaggi nella memoria
e delle terre senza dimenticanza
tra le nuvole,
continua a parlarmi che io non possa scordare.
Cullarmi della tua voce

Portami, dove le dita si arrendono
tra le dita e si stringono
perché io continui ad essere
sola armonia emozione
battito nel tuo battito
per un volo unico e sentito

Del tenero sapore che illumina
la voce di chi si ama
quando l'aurora bussa
alle porte del giorno.
Spiegami dell'assenza e del perdono
Come musica che viene da ogni fronte
e ascolta tamburi dei nostri cuori

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 21/09/2013 13:54
    Questa è purezza d'amore... Elogiabile poesia

1 commenti:

  • Caterina Russotti il 21/09/2013 11:26
    Waw.. Esprimi in versi meravigliosi un sentimento puro come l'amore condiviso. I miei complimenti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0