PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

In Un Futuro Anteriore

Cuore, pieno d'inchiostro
quale posto hai visto?
dove sei stato?
per esser cosi nero
da neonato
morto ammazzato

E Ci troveranno lì
Mi troveranno lì...

Aggrappati, distesi
a un pugno di parole
sorprendendo l'amore
giocando con il rumore
il silenzio
del baccano

Silenzioso, rumoroso
come un lago
aggrappato, disteso
a un gioco di parole

Per la dolcezza del vento
o il perdono
per la stessa ragione di vivere
di un uomo

Ho buttato il mio cuore
da un pozzo
e per questo mi dicono
e mi chiamano pazzo

E Ci troveranno lì..
Mi troveranno lì
E ci troveremo qui
Tu mi ritroverai qui..

Per un sorriso
o una falsa speranza
per il mio ego
o una finta promessa

 

2
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 24/09/2013 07:24
    Mirabilmente costrutta... lascia a doverosa meditazione...

1 commenti:

  • Caterina Russotti il 24/09/2013 20:01
    Una finta promessa... Che ha macchiato il cuore d'inchiostro indelebile. Bravo piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0