PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La vita sa quel che fa

Guardi il cielo
e chiedi spiegazioni.
Pensi agli errori
e non ti assolvi.
Hai già pagato
ma fuggi ancora
per non farti male.
A chi attende
non sai che dire.
Ma c’è una soluzione.
Chiudi gli occhi
tocca la terra
conta fino a cento
e poi sorridi.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

27 commenti:

  • Fiscanto. il 22/10/2009 12:26
    bella
  • marco moresco il 23/04/2008 11:15
    grazie per il commento, naturalmente
  • marco moresco il 23/04/2008 11:15
    è la soluzione migliore se ci si riesce, oceano, il mio era più che altro un incoraggiamento
  • sara rota il 29/10/2007 17:08
    Poesia speranzosa, colma di gioia nel finale... nonostante le amarezze la vita non è poi così brutta, no?
  • augusto villa il 22/10/2007 15:41
    Molto bella... Bisogna prenderla così... Bravo Marco!
  • marco moresco il 25/09/2007 18:17
    be' grazie, ma questa vuole essere solo una sorta di arbre magique contro il pessimismo, bellissima mi sembra davvero un po' troppo, comunque agli elogi non mi ribello
  • robibreak. il 10/09/2007 19:40
    proverò a ricordarmi questo consiglio.. sorrido.
  • Anonimo il 05/09/2007 22:35
    Proprio vero Marco, la vita sa quel che fa, anche quando non capisci, l'ottimismo è l'arma più efficace per affrontare il tempo che inesauribile scorre. Ciao.
  • marco moresco il 04/09/2007 15:15
    sono sempre stato un pessimista, duccio, solo col tempo mi è venuto il sospetto che la vita sappia quello che fa
  • Duccio Monfardini il 04/09/2007 14:47
    bella... vorrei avere questo tuo ottimismo di fondo... bravo, ciao, duccio.
  • Riccardo Brumana il 03/09/2007 23:46
    lo vedo come un invito a vivere il presente ed entrare in contatto con la realtà "tocca la terra" per vedere le cose dell'oggi, staccarsi dagli sbagli di ieri e ritrovare la serenità "sorridi". bella mi è piaciuta
  • laura cuppone il 03/09/2007 21:07
    ... lisaaaaaa!
  • marco moresco il 03/09/2007 15:36
    grazie lisa, 101 non lo avevo ancora preso, e grazie laura, mi levo il cilicio e tiro un sospiro di sollievo, facendo media dunque, è un miracolo non brutto, non speravo tanto
  • laura cuppone il 03/09/2007 13:05
    ops... incorregibile.. pardon.. la fretta...)
  • laura cuppone il 03/09/2007 13:01
    lisa sei priprio incoreggibile...
    L
  • laura cuppone il 03/09/2007 12:37
    non esser così duro con te stesso... non è la lunghezza o meno di una poesia che la rende tale o più omeno bella..
    e non ho detto che è brutta...
    ciao L
  • marco moresco il 03/09/2007 12:32
    attendevo il tuo giusto e severo giudizio laura, si, è vero, l'ho buttata giù, in preda a una sorta di poetatio precox che mi ha colto ultimamente, sarà l'età... speriamo che passi...
  • laura cuppone il 03/09/2007 12:26
    è come se mancasse qualcosa Marco..
    non so..
    ciao L

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0