PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Soffre la foglia?

Soffre la foglia nel dì del distacco
da quel suo ramo amico? Triste
se ciò non fosse e amaro alquanto!
Per mesi ecco han gioito assieme
come sofferto per gli umor del tempo:
quei dolci tepori della primavera
l'arsura e il brucior caldo dell'estate
ultimi chiarovelati quei giorni settembrini.
Soffrì la foglia al tempo del distacco?
Quale il tuo dir foglia caduta un dì
dal ramo antico del pesco dell'amore?

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 27/09/2013 20:59
    Bello il paragone della foglia con l'albero con l'amore perduto... Mi è piaciuta!

1 commenti:

  • Alessandro il 28/09/2013 00:59
    La natura soffre il distacco? Gli alberi piangono foglie? Non mi sorprenderebbe, ne sappiamo così poco in quanto mai ci fermiamo ad ascoltarla. Bei versi

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0