accedi   |   crea nuovo account

Il Triangolo delle Bermuda

Lentamente mi dirigo verso il Triangolo delle Bermuda,
non ho fretta, voglio prima godermi il panorama circostante.
Dirigersi sul Triangolo vuol dire non fare più ritorno.
Succederà anche a me?!
Inizio ad avvicinarmi, il cuore inizia a battere velocemente.
Piú mi avvicino e più il cuore va all'impazzata,
il respiro diventa affannoso.
L'attrazione é fortissima,
sento che sto precipitando al suo interno,
nel suo cuore pulsante,
nel suo cuore vivo.
Un mare agitato si apre sotto di me,
sembra che escano delle braccia ad afferrarmi per tirarmi nel profondo interno buio.
Mi arrendo,
mi abbandono
e mi lascio sopraffare dal piacere della fine!

 

1
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Caterina Russotti il 27/09/2013 20:31
    Complimenti molto bella ed originale questa tua poesia.

3 commenti:

  • Anonimo il 27/09/2013 19:49
    ... altro che il triangolo delle bermuda! Qui c'è la passione a mille...
    Bella!
  • michelle il 27/09/2013 19:24
    molto profonda... ma come mai propio il triangolo delle bermuda?
  • Nico Posillipo il 27/09/2013 17:56
    dopo aver letto la chiusa l 'unica cose che ti viene da dire è ...
    wua...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0